domenica 19 febbraio | 13:27
pubblicato il 08/mag/2014 19:10

Riforme: De Poli(Udc), basta giochini, classe dirigente sia responsabile

(ASCA) - Roma, 8 mag 2014 - ''Basta giochini utili solo a rallentare il percorso delle riforme. Serve una classe dirigente responsabile. Noi dell'Udc abbiamo sempre anteposto gli interessi del Paese a quelli di bottega. Ci piace pensare che anche altri che oggi hanno giocato, arrivino alla stessa consapevolezza''. Lo dichiara in una nota il senatore Antonio De Poli, vicesegretario nazionale vicario dell'Udc.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Sinistra
Fratoianni si presenta: Sinistra italiana sia un vero partito
Pd
D'Alema: Renzi non sia prepotente, questione è nelle sue mani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia