mercoledì 07 dicembre | 11:36
pubblicato il 28/lug/2014 18:32

Riforme: De Poli (Udc), lettera Renzi? Su preferenze apertura positiva

+++''Premier 'sente' rischio doppi tavoli''+++.

.

(ASCA) - Roma, 28 lug 2014 - ''All'appuntamento con le riforme l'Udc non manchera'. La lettera di Renzi ai senatori della maggioranza e' un primo passo che va nella direzione auspicata da noi in queste settimane: il governo non puo' permettersi un braccio di ferro con il Parlamento se vuole davvero le riforme, mentre sulla legge elettorale ci auguriamo che abbia finalmente capito che se non coinvolge la maggioranza rischia seriamente di rimanere schiacciato dai doppi tavoli''. Lo afferma il vicesegretario vicario Udc Antonio De Poli secondo cui ''sono positive le aperture di Renzi sulle preferenze solo se verranno accompagnate dai fatti concreti e dalla volonta' politica di lasciarsi definitivamente alle spalle le liste dei nominati e guardare invece a un cambiamento fortemente sentito dall'opinione pubblica e di cui l'Udc si fa interprete'', conclude De Poli.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni