domenica 04 dicembre | 01:46
pubblicato il 31/lug/2014 15:22

Riforme: De Petris (Sel), stravolgendo regole si devastano istituzioni

(ASCA) - Roma, 31 lug 2014 - ''Quello che e' successo oggi al Senato e' di una gravita' inaudita''. Lo afferma la presidente del gruppo Misto SEL al Senato, Loredana De Petris, dopo la seduta odierna dell'Aula sul dl riforme, spiegando: ''Pur di mettere il governo al riparo dal voto segreto si e' fatto carta straccia di tutti i regolamenti e sono stati calpestati con inaudita brutalita' tutti i diritti dell'opposizione''. ''La parola d'ordine - aggiunge - e' una sola: garantire a costo di ogni forzatura che la marcia di Renzi non incontri ostacoli. Il governo e la maggioranza dovrebbero pero' rendersi conto che non e' stravolgendo le regole, calpestando i diritti delle opposizioni e imponendo con arroganza assoluta la propria volonta' che si scrivera' un futuro migliore per questo Paese. Cosi' si devastano solo le istituzioni, e riparare non sara' facile''. com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari