martedì 17 gennaio | 12:19
pubblicato il 12/giu/2014 13:59

Riforme: De Girolamo, Renzi tenga dritta la barra

Riforme: De Girolamo, Renzi tenga dritta la barra

(ASCA) - Roma, 12 giu 2014 - ''Il cammino delle riforme e' la priorita' per il Paese e non possiamo permettere che divergenze di vedute all'interno del Pd lo rallentino o addirittura lo blocchino. Non e' mia intenzione entrare nel merito di quanto sta accadendo all'alleato di governo, ma voglio solo ricordare al Presidente del Consiglio che il Nuovo Centrodestra di Alfano ha fatto una scelta di responsabilita' ben precisa che intende onorare fino in fondo per portare il Paese fuori dalla palude. Ci aspettiamo pertanto da Renzi che sappia tenere dritta la barra del suo partito e di conseguenza del governo''. Lo dichiara in una nota il presidente dei deputati Ncd alla Camera, Nunzia De Girolamo.

''Per noi - spiega la capogruppo NCD - non sono ammissibili giochi di palazzo che potrebbero portare a una maggioranza 'pasticciata' e diversa da quella nata a suo tempo con il preciso e unico scopo di fare le riforme''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate