martedì 06 dicembre | 10:02
pubblicato il 02/set/2013 17:19

Riforme: De Camillis, serve piu' partecipazione e meno proteste

Riforme: De Camillis, serve piu' partecipazione e meno proteste

(ASCA) - Roma, 2 set - ''Per le riforme nel nostro Paese servono partecipazione e proposte non proteste. Ognuno si adoperi andando oltre gli interessi di parte, facendosi promotore di politiche ad hoc destinate a restituire all'Italia il primato della competitivita'''. Lo ha affermato il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Sabrina De Camillis, a margine della conferenza stampa di presentazione al Ministero delle Riforme dello spot 'Dai voce al tuo pensiero!'. ''E' necessario attuare quelle riforme per uno Stato moderno in cui il Meridione, non sia piu' considerato come freno per la sviluppo del Paese. Uscire e superare - ha continuato De Camillis - il cronico sottoutilizzo delle risorse del Mezzogiorno, che ha bisogno di emergere e non di essere ancora di piu' penalizzato. Allora, e' indispensabile pensare alle riforme, come opportunita' per un Sud che e' desideroso di fare piu' sistema e uscire definitivamente dalla cultura del puro assistenzialismo. Dobbiamo dare al Sud le infrastrutture strategiche per l'innovazione tecnologica, chiave di volta per ridurre le distanze tra Settentrione e Meridione''. ''Il Mezzogiorno non sia soltanto tollerato in virtu' della tensione ideale e del vincolo Costituzionale alla solidarieta' nazionale - ha concluso De Camillis - ma diventi un elemento di forza essenziale ed utile che attraverso una modernizzazione avanzata dia un impulso positivo al rilancio di un'Italia che vuole giocare un ruolo nel mondo che cambia''.

com-ceg/sam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari