venerdì 20 gennaio | 09:27
pubblicato il 04/ott/2013 15:37

Riforme: D'Alia, dipendenti P.A. diano esempio su consultazione pubblica

Riforme: D'Alia, dipendenti P.A. diano esempio su consultazione pubblica

(ASCA) - Roma, 4 ott - Con una lettera aperta indirizzata a tutti i dipendenti pubblici e ai vertici istituzionali della Pa, il ministro per la Pubblica amministrazione e Semplificazione Gianpiero D'Alia invita alla massima partecipazione alla consultazione pubblica per le Riforme costituzionali (www.partecipa.gov.it), iniziativa del governo, avviata dal ministro per le Riforme costituzionali, Gaetano Quagliariello, lo scorso 8 luglio e che si concludera' il prossimo 8 ottobre.

''Si tratta della prima volta nella storia italiana - spiega D'Alia - che i cittadini sono chiamati a esprimere la loro opinione sull'assetto istituzionale del paese. Voi che siete il motore delle amministrazioni e l'interfaccia dello Stato rivolta ai cittadini - si rivolge il ministro ai dipendenti pubblici - potrete offrire un contributo diretto al processo di riforma delle istituzioni che si rivelera' qualificato e prezioso per le decisioni parlamentari'', conclude il ministro.

com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale