lunedì 23 gennaio | 23:00
pubblicato il 22/gen/2014 14:06

Riforme: D'Ali' (Ncd), in Titolo V definire anche autonomie territoriali

(ASCA) - Roma, 22 gen 2014 - ''Occorre una seria pausa di riflessione sul disegno di legge di riordino delle autonomie territoriali. E' noto ormai a tutti i cittadini ed alle forze politiche che il grande spreco di denaro pubblico e la crescita esponenziale del debito dello Stato affondano le loro radici nel sistema regionale e comunale, non solo provinciale, e nella sua eccessiva frantumazione. Oggi che pare si parli concretamente di riforme per ridurre la spesa dobbiamo, piuttosto che fare interventi parziali o di semplice rivisitazione di un'architettura istituzionale ormai superata, varare un grande riordino delle regioni, non piu' di sei rispetto alle venti attuali''. Lo ha dichiarato il senatore Antonio D'Ali', capogruppo in Commissione Bilancio del Nuovo Centrodestra.

''Bisogna individuare poche e grandi aree metropolitane come avviene in Europa, non piu' di tre: Roma, Napoli e Milano. Si deve poi assolutamente ridurre il numero dei comuni che sono ancora oltre 8000. Una vera revisione del titolo V potra' provvedere quindi a definire una moderna e snella struttura delle autonomie territoriali, evitare con il crisma della costituzionalita' l'impugnabilita' dell'abolizione delle Province fatta con legge ordinaria, ed una semplificazione del quadro del governo territoriale mirata a piu' che dimezzare spesa e sprechi collegati ad un sistema ormai datato e contrario agli interessi dei cittadini italiani. Chiederemo pertanto - prosegue D'Ali' - che si attivi un tavolo della discussione sulla riforma del titolo V che oltre ed ancor prima di definire nuovamente il riparto delle competenze tra Stato, Regioni, Aree metropolitane e comuni ne definisca un nuovo assetto territoriale e numerico in grado di affrontare veramente la grande sfida della diminuzione della spesa pubblica per uno sviluppo economico e sociale omogeneo di tutte le porzioni della nostra Nazione''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4