lunedì 05 dicembre | 22:12
pubblicato il 01/ago/2014 13:13

Riforme: Consigli Regionali, completare processo in tempi brevi

(ASCA) - Roma, 1 ago 2014 - Le Regioni ribadiscono ''la loro posizione favorevole al superamento del bicameralismo paritario, con una significativa riduzione del numero dei parlamentari, e all'istituzione di un Senato delle Regioni e delle Autonomie, differenziato per composizione e con funzioni proprie al di fuori del circuito della fiducia con il Governo''. L'Assemblea plenaria della Conferenza dei Presidenti dei Consigli regionali, nel corso della riunione di questa mattina, ha approvato un ordine del giorno in tema di riforme costituzionali in cui i presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome, ribadendo ''la loro posizione favorevole al superamento del bicameralismo paritario, con una significativa riduzione del numero dei parlamentari, e all'istituzione di un Senato delle Regioni e delle Autonomie, differenziato per composizione e con funzioni proprie al di fuori del circuito della fiducia con il Governo'', condividono ''la necessita' di dare concreta attuazione in tempi brevi al processo di riforma in corso''. Nel contesto ''di un equilibrato sistema di pesi e contrappesi tra lo Stato centrale e le autonomie e nella cornice dei principi e valori della Carta costituzionale stabiliti all'art. 5 e del Trattato sull'Unione Europea all'art. 5, l'occasione di questo processo di riforme deve rappresentare la spinta a riprendere il progetto di un regionalismo responsabile e cooperativo, rafforzando i valori della sussidiarieta', dell'autonomia e del decentramento''.

rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari