venerdì 20 gennaio | 01:03
pubblicato il 26/giu/2012 11:38

Riforme/ Commissione Senato boccia emendamenti su Senato federale

Ma domani in Aula Pdl-Lega hanno numeri per approvarlo

Riforme/ Commissione Senato boccia emendamenti su Senato federale

Roma, 26 giu. (askanews) - Non passa in commissione Affari Costituzionali di Palazzo Madama il Senato federale voluto dalla Lega e appoggiato dal Pdl: la votazione sull'emendamento del Carroccio all'articolo 2 delle riforme costituzionali, articolo che riduce i senatori da 315 a 250, è finita in parità (13 favorevoli contro 13 contrari). La proposta dunque risulta bocciata. Domani l'articolo, rinviato in Commissione dal presidente Renato Schifani per un approfondimento, tornerà in Aula: l'impegno dei gruppi, che giovedì scorso hanno votato il taglio dei deputati (da 630 a 508), è quello di approvare anche la riduzione del numero dei senatori. Una riduzione che però rischia di essere vanificata se il Carroccio ripresenterà in Assemblea la proposta bocciata oggi che prevede un Senato così composto: 250 senatori, 40 rappresentanti delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano che partecipano ai lavori con diritto di voto sulle materie di legislazione concorrente e 21 presidenti delle Regioni e delle Province autonome che hanno diritto, e se richiesti l'obbligo, di intervenire alle sedute. In tutto quindi siederebbero nell'Aula di Palazzo Madama 311 persone, solo quattro in meno della composizione attuale. E se in Commissione la vecchia maggioranza Pdl-Lega non ha i numeri, in Aula la partita è aperta: Pdl e Lega insieme hanno 149 voti, più i 13 di Coesione Nazionale, che oggi con Pasquale Viespoli ha detto sì al Senato federale, fanno 162 contro i 145 di Pd, Udc, Terzo Polo-Fli e Idv. L'emendamento del Carroccio insomma verrebbe approvato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale