giovedì 19 gennaio | 05:49
pubblicato il 01/apr/2014 18:39

Riforme: Civati (Pd), Renzi sbaglia a dire o me o il Senato

(ASCA) - Roma, 1 apr 2014 - ''In occasione della prima Direzione Nazionale del partito dissi a Renzi: o abolisci del tutto il Senato, cosa che comporta tutta una serie di problemi dal punto di vista costituzionale, ma una scelta politica coraggiosa, oppure non lo rendi un pasticcio, una caricatura, un Senato di secondo livello con consiglieri e sindaci che vanno e vengono dal loro territorio con rimborso spese pagato da chi va in comune invece che dal Parlamento.

Io avevo chiesto un Senato elettivo, un Senato misto composto da senatori eletti e senatori nominati dalle regioni. Questa e' una posizione che ha trovato molto ascolto presso i senatori e anche tra qualche deputato''. Queste le dichiarazioni rilasciate da Giuseppe Civati, Pd, intervistato da Luca Telese per ''Matrix'' (in onda questa sera alle ore 23.15 su Canale 5).

''Non esiste la fiducia del governo sulla riforma della Costituzione: c'e' un articolo della Costituzione, il 67, che da' totale liberta' di mandato ai parlamentari. La questione e' cosi' complicata e delicata che nessuno vuole bloccare Renzi; la questione e' semplicemente quella di fare bene una riforma complicata e seria e che riguarda il futuro del nostro paese. Renzi sbaglia a dire o me o il Senato, e' una cretinata - aggiunge Civati -: nessuno gli ha chiesto di interrompere la sua carriere politica, nessuno vuole far cadere il governo. Il Pd e' sotto stress, ma questa condizione ce la cerchiamo perche' si puo' fare azione di governo, Renzi e' alle prese con cento promesse, ha destato molte promesse che speriamo riesca a corrispondere, dall'altra parte c'e' il lavoro di Camera e Senato che e' un lavoro parlamentare''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina