domenica 11 dicembre | 06:00
pubblicato il 01/apr/2014 18:39

Riforme: Civati (Pd), Renzi sbaglia a dire o me o il Senato

(ASCA) - Roma, 1 apr 2014 - ''In occasione della prima Direzione Nazionale del partito dissi a Renzi: o abolisci del tutto il Senato, cosa che comporta tutta una serie di problemi dal punto di vista costituzionale, ma una scelta politica coraggiosa, oppure non lo rendi un pasticcio, una caricatura, un Senato di secondo livello con consiglieri e sindaci che vanno e vengono dal loro territorio con rimborso spese pagato da chi va in comune invece che dal Parlamento.

Io avevo chiesto un Senato elettivo, un Senato misto composto da senatori eletti e senatori nominati dalle regioni. Questa e' una posizione che ha trovato molto ascolto presso i senatori e anche tra qualche deputato''. Queste le dichiarazioni rilasciate da Giuseppe Civati, Pd, intervistato da Luca Telese per ''Matrix'' (in onda questa sera alle ore 23.15 su Canale 5).

''Non esiste la fiducia del governo sulla riforma della Costituzione: c'e' un articolo della Costituzione, il 67, che da' totale liberta' di mandato ai parlamentari. La questione e' cosi' complicata e delicata che nessuno vuole bloccare Renzi; la questione e' semplicemente quella di fare bene una riforma complicata e seria e che riguarda il futuro del nostro paese. Renzi sbaglia a dire o me o il Senato, e' una cretinata - aggiunge Civati -: nessuno gli ha chiesto di interrompere la sua carriere politica, nessuno vuole far cadere il governo. Il Pd e' sotto stress, ma questa condizione ce la cerchiamo perche' si puo' fare azione di governo, Renzi e' alle prese con cento promesse, ha destato molte promesse che speriamo riesca a corrispondere, dall'altra parte c'e' il lavoro di Camera e Senato che e' un lavoro parlamentare''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina