domenica 04 dicembre | 18:01
pubblicato il 16/lug/2014 14:02

Riforme: Chiti, imboccata contromano autostrada futuro democrazia

(ASCA) - Roma, 16 lug 2014 - ''Non esiste una democrazia senza cittadini. Compito nostro dovrebbe essere quello di collegare la democrazia rappresentativa ad esperienze e a volonta' di partecipazione, non di chiuderla in piccole stanze di addetti ai lavori''. Lo ha detto il senatore del Pd Vannino Chiti intervenendo nell'aula del Senato nel dibattito sul Disegno di legge costituzionale. ''In Italia - ha aggiunto - abbiamo controlli scarsi per la nostra cultura politica, diversa da quella anglosassone. E' un limite nostro, non della riforma. A questo, si accompagna uno spostamento oggettivo di peso decisionale sul Governo. Alcune forze parlano di elezione diretta del Presidente della Repubblica, mentre sostengono contemporaneamente che i cittadini non devono eleggere piu' neanche i senatori. Da un lato, la politica viene a perdere di credibilita' e di autorevolezza con questi acrobatismi incredibili, dall'altro, si allunga un'ombra inquietante sul nostro futuro.Non e' quella della possibile elezione del Presidente della Repubblica da parte dei cittadini. Se a me presentate il modello degli Stati Uniti d'America, con l'elezione diretta del Presidente, anche capo del Governo, con una Camera e un Senato eletti direttamente dai cittadini che hanno loro funzioni e una loro piena autonomia, io la firmo e la voto subito. No - ha continuato Chiti - l'ombra e' quella di un Presidente eletto senza contrappesi autonomi, senza Camera e Senato forti e legittimati. E mi inquieta che il ministro delle riforme dica esattamente questo: facciamo presto a risolvere il problema del Senato. Poi ci sara' il presidenzialismo. A Senato non eletto direttamente dai cittadini, e a Camera eletta con l'Italicum, si vuol far corrispondere il presidenzialismo''. Chiti si e' chiesto: ''Ma ci si rende conto di quello che si dice e di quello che si fa? Cosi' e' come imboccare contromano l'autostrada del futuro della nostra democrazia''. njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari