lunedì 23 gennaio | 08:08
pubblicato il 04/giu/2014 13:02

Riforme: Chiti, due precisazioni per evitare altra confusione

Riforme: Chiti, due precisazioni per evitare altra confusione

+++''Non proponiamo listino bloccato come dice Gotor''+++.

.

(ASCA) - Roma, 4 giu 2014 - ''Due precisazioni in materia di riforme costituzionali sono doverose, c'e' gia' troppa confusione per lasciare che se ne faccia dell'altra''. Lo afferma il senatore del Pd Vannino Chiti. ''Non proponiamo l'elezione dei senatori tramite un listino bloccato di nominati dall'alto - spiega Chiti - come dice oggi in un'intervista il senatore Gotor. Noi riteniamo che il nuovo Senato debba essere eletto direttamente dai cittadini, contestualmente alle elezioni per i consigli regionali, con un sistema proporzionale e le preferenze. Lo abbiamo detto tante volte e lo ribadiamo. I cittadini hanno il diritto di scegliere i propri rappresentanti. Sara' la legge elettorale, non la Costituzione, a definire gli aspetti di dettaglio''. ''Nelle ultime ore - continua - e' stato avanzato un modello elettorale chiamato 'abusivamente' francese. Prevede infatti la presenza di diritto nel Senato dei presidenti di Regione, mentre in Francia non esistono senatori di diritto e da marzo scorso i presidenti di Regione e i Sindaci sono incompatibili con il ruolo di parlamentari. Inoltre, in Francia ogni cittadino che abbia compiuto 24 anni puo' essere eletto senatore''. ''Conosco bene i difetti del porcellum contro cui mi sono lungamente battuto: infatti penso che si debba modificare l'Italicum, introducendo le preferenze o i collegi uninominali - prosegue Chiti -. Meglio ancora, per stare davvero alla Francia, con il sistema uninominale a doppio di collegio. Ribadisco infine che si debba discutere, da subito, anche delle indennita' dei deputati e dei senatori: gia' in questo Parlamento si devono equiparare a quella del Sindaco di Roma, come aveva proposto il Pd nella campagna elettorale per le politiche del 2013''. com-njb ******************************

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4