lunedì 27 febbraio | 00:38
pubblicato il 04/giu/2014 13:02

Riforme: Chiti, due precisazioni per evitare altra confusione

Riforme: Chiti, due precisazioni per evitare altra confusione

+++''Non proponiamo listino bloccato come dice Gotor''+++.

.

(ASCA) - Roma, 4 giu 2014 - ''Due precisazioni in materia di riforme costituzionali sono doverose, c'e' gia' troppa confusione per lasciare che se ne faccia dell'altra''. Lo afferma il senatore del Pd Vannino Chiti. ''Non proponiamo l'elezione dei senatori tramite un listino bloccato di nominati dall'alto - spiega Chiti - come dice oggi in un'intervista il senatore Gotor. Noi riteniamo che il nuovo Senato debba essere eletto direttamente dai cittadini, contestualmente alle elezioni per i consigli regionali, con un sistema proporzionale e le preferenze. Lo abbiamo detto tante volte e lo ribadiamo. I cittadini hanno il diritto di scegliere i propri rappresentanti. Sara' la legge elettorale, non la Costituzione, a definire gli aspetti di dettaglio''. ''Nelle ultime ore - continua - e' stato avanzato un modello elettorale chiamato 'abusivamente' francese. Prevede infatti la presenza di diritto nel Senato dei presidenti di Regione, mentre in Francia non esistono senatori di diritto e da marzo scorso i presidenti di Regione e i Sindaci sono incompatibili con il ruolo di parlamentari. Inoltre, in Francia ogni cittadino che abbia compiuto 24 anni puo' essere eletto senatore''. ''Conosco bene i difetti del porcellum contro cui mi sono lungamente battuto: infatti penso che si debba modificare l'Italicum, introducendo le preferenze o i collegi uninominali - prosegue Chiti -. Meglio ancora, per stare davvero alla Francia, con il sistema uninominale a doppio di collegio. Ribadisco infine che si debba discutere, da subito, anche delle indennita' dei deputati e dei senatori: gia' in questo Parlamento si devono equiparare a quella del Sindaco di Roma, come aveva proposto il Pd nella campagna elettorale per le politiche del 2013''. com-njb ******************************

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech