domenica 19 febbraio | 13:52
pubblicato il 10/giu/2014 19:45

Riforme: Chiti, con rimozione Mauro ci si mette su brutta strada

Riforme: Chiti, con rimozione Mauro ci si mette su brutta strada

+++''Si apra un confronto reale, no scorciatoie autoritarie''+++.

.

(ASCA) - Roma, 10 giu 2014 - ''La rimozione del senatore Mauro dalla commissione Affari Costituzionali lascia sconcertati. Sono messe in discussione autonomia e responsabilita' del ruolo dei parlamentari sancite dalla Costituzione. Ci si sta mettendo su una brutta strada: non e' quella da seguire per fare una buona riforma costituzionale''. Lo afferma il senatore Pd Vannino Chiti. ''Il problema - aggiunge Chiti - non sono Mauro, Mineo o i cosiddetti sono 'aghi della bilancia': se il Pd vuole per la riforma della Costituzione un asse esclusivo con Forza Italia e Forza Italia vota, i numeri in Parlamento ci sono. Se Forza Italia non ci sta o saggiamente tutti ritengono che sulla Costituzione e la legge elettorale sia da ricercare un consenso piu' ampio, quello che serve e' un confronto e un dialogo reali, non ricercare scorciatoie di tipo autoritario, che non portano a niente''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Sinistra
Fratoianni si presenta: Sinistra italiana sia un vero partito
Pd
D'Alema: Renzi non sia prepotente, questione è nelle sue mani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia