venerdì 09 dicembre | 10:44
pubblicato il 04/apr/2014 11:08

Riforme: Chiti a Renzi,perche' rinunciare a discutere nostro ddl Senato?

Riforme: Chiti a Renzi,perche' rinunciare a discutere nostro ddl Senato?

(ASCA) - Roma, 4 apr 2014 - ''Il presidente del Consiglio Renzi ieri sera ha detto che il ddl costituzionale che abbiamo presentato in Senato e' 'interessantissimo'. Bene, lo ringrazio: il nostro intento e' proprio quello di dare un contributo costruttivo per migliorare le istituzioni. Ma Renzi ha anche aggiunto che la proposta non ha nessuna possibilita' di passare. Perche'?''. E' la domanda che pone il senatore del Pd Vannino Chiti. ''Perche' - incalza l'esponente democratico - dobbiamo rinunciare ad avere 421 parlamentari, anziche' i 945 attuali, e cioe' ad una riduzione di 524 tra deputati e senatori? Perche' non assicurare all'Italia un Senato di garanzia eletto dai cittadini per le grandi questioni di democrazia e civilta'? Perche' non tentare, con determinazione e coraggio, come il presidente Renzi ci dice sempre, di lavorare tutti insieme per una riforma che renda le istituzioni piu' efficienti, piu' vicine ai cittadini e la politica piu' sobria, equiparando da subito le indennita' dei parlamentari a quella del sindaco di Roma?''.

com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina