domenica 11 dicembre | 02:17
pubblicato il 03/lug/2014 12:07

Riforme: Casini, per il Colle maggioranza qualificata o voto popolare

(ASCA) - Roma, 3 lug 2014 - ''La scelta del presidente della Repubblica non puo' appartenere solo alla maggioranza pro tempore e non puo' essere affidata a giochi parlamentari effimeri o contingenti. Bisogna che sia una figura terza, di garanzia, individuata come affidabile da un'ampia platea, per la maggioranza e per l' opposizione''. Lo afferma il leader dell'Udc, Pierferdinando Casini, in una intervista al Corriere della Sera per il quale ''il rischio vero e' l'alterazione della platea degli elettori del Capo dello Stato in presenza di un Senato di cento persone, scelte con queste modalita'. Rischiamo di affidare la scelta alla maggioranza pro tempore che esce dalla Camera dei deputati.

E' una questione seria, che non va risolta con il decalogo delle buone intenzioni, ma con una iniziativa riformista seria''.

La proposta che suggerisce Casini si sviluppa in tre punti. Innanzitutto ''integrare la platea dei grandi elettori con gli italiani eletti al Parlamento europeo. Secondo - continua l'ex presidente della Camera - stabilire un quorum vincolante nelle prime sei votazioni. Si comincia con i due terzi e, se nelle prime tre votazioni non si raggiunge quella soglia, si passa ai tre quinti nelle successive tre. Se il quorum ancora non c'e', si prevede l'elezione diretta da parte dei cittadini tra i primi due candidati piu' votati dal Parlamento''. Casini chiarisce che questa ''non e' l'elezione diretta del Presidente della Repubblica, ma la garanzia legislativa che il Capo dello Stato viene scelto con il criterio di terzieta'. In mancanza di un largo consenso del Parlamento, supplisce il corpo elettorale''.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina