martedì 21 febbraio | 20:15
pubblicato il 16/lug/2014 18:03

Riforme: Campanella, con apertura Boschi presidenzialismo quadro fosco

(ASCA) - Roma, 16 lug 2014 - ''Prendi le riforme e scappa''.

Cosi' il senatore di Italia lavori In Corso (ILIC), intervenendo a Tgcom24, ha definito il modus operandi del premier Matteo Renzi.

Secondo l'esponente della commissione Affari Costituzionali di Palazzo Madama, infatti, ''cambiare la Costituzione richiede riflessione e, quindi, tempo. Non aiuta certo il dibattito, poi, mettere sempre nuova carne al fuoco - ha proseguito - A tal proposito, le aperture del ministro Boschi sul tema del presidenzialismo non fanno altro che rendere ancora piu' fosco lo scenario''.

Nel mirino di Campanella c'e' soprattutto la direzione che sta imboccando la riforma di Palazzo Madama: ''I cittadini vengono sempre piu' allontanati dalle istituzioni.

D'altronde, dal Senato non elettivo al numero delle firme per i referendum e le leggi di iniziativa popolare - ha concluso Campanella - la sensazione e' che Renzi, dopo essere entrato nella stanza dei bottoni, abbia alla fine deciso di richiudere il portone dietro di se'''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Guerini: scissione Pd? Credo nei miracoli. Ci stiamo lavorando
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia