lunedì 27 febbraio | 20:17
pubblicato il 10/lug/2014 12:24

Riforme: Calderoli, ddl in aula oggi pomeriggio? Ne dubito

(ASCA) - Roma, 10 lug 2014 - ''Ne dubito''. Cosi' il relatore delle riforme costituzionali, Roberto Calderoli, risponde ai cronisti che gli chiedono se il ddl costituzionale riuscira' ad arrivare in aula, come previsto, nel pomeriggio. ''Sulla base dell'andamento dei lavori per me il provvedimento alle 16.30 in aula non ci va'', ha aggiunto Calderoli, anche perche' ci sono ''oltre 120 sub-emendamenti'' all'articolo 2 che riguarda la composizione del Senato. Il nodo, infatti, resta questo e l'esponente della Lega lo spiega cosi': ''L'elezione indiretta deve essere vera e non fatta a tavolino''. Mentre la commissione va avanti con gli interventi sull'illustrazione degli emendamenti, si susseguono le riunioni tra governo e relatori per arrivare ad una mediazione. L'emendamento predisposto dalla Finocchiaro, a quanto si apprende, non soddisfa i partiti minori, compresa Ncd. pol/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech