mercoledì 18 gennaio | 03:05
pubblicato il 30/giu/2014 11:17

Riforme: Brunetta, Renzi non dia nulla per scontato

Riforme: Brunetta, Renzi non dia nulla per scontato

(ASCA) - Roma, 30 giu 2014 - ''Personalmente una macchina usata da Matteo Renzi non la comprerei e per questo dico che sulle riforme non bisogna dare nulla per scontato''. Cosi' Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un'intervista a ''la Repubblica''. Sulla riforma del Senato, spiega Brunetta, ''io vado al merito, ci vuole un principio informatore, una scelta di fondo, se opti per un sistema alla francese non puoi che prevedere anche l'elezione diretta del presidente della Repubblica. Procedere invece per strappi con modifiche laterali e un Senato dopolavoro per sindaci in trasferta e' ridicolo''. Su come votera' Forza Italia ''abbiamo convocato per giovedi' una riunione dei gruppi di Camera, Senato ed Europarlamento per discuterne laicamente, democraticamente e lealmente con Berlusconi'', assicura Brunetta.

Riguardo a quello che sembra essere un forte dualismo sulle riforme con Verdini Brunetta spiega che ''entrambi guardiamo al merito ed entrambi avremo modo di esporre le nostre argomentazioni. Io dico sin dal primo giorno che questo tipo di rapporto con Renzi - per cui siamo nella maggioranza costituente sulle riforme ma all'opposizione sul resto - e' una contraddizione in termini e i risultati elettorali che ci hanno penalizzato oltre che alla violenza antidemocratica su Berlusconi - dice Brunetta - sono in gran parte dovuti al fatto che la gente non ci ha capito, ci ha buttato addosso il non essere ne' carne ne' pesce. Questa contraddizione va risolta. D'altra parte decideremo in base all'interesse del Paese come nel 2005, quando approvammo una riforma costituzionale piu' seria, completa e responsabile dei prodotti renziani scritti con i piedi''. red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa