sabato 03 dicembre | 02:02
pubblicato il 30/giu/2014 11:17

Riforme: Brunetta, Renzi non dia nulla per scontato

Riforme: Brunetta, Renzi non dia nulla per scontato

(ASCA) - Roma, 30 giu 2014 - ''Personalmente una macchina usata da Matteo Renzi non la comprerei e per questo dico che sulle riforme non bisogna dare nulla per scontato''. Cosi' Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un'intervista a ''la Repubblica''. Sulla riforma del Senato, spiega Brunetta, ''io vado al merito, ci vuole un principio informatore, una scelta di fondo, se opti per un sistema alla francese non puoi che prevedere anche l'elezione diretta del presidente della Repubblica. Procedere invece per strappi con modifiche laterali e un Senato dopolavoro per sindaci in trasferta e' ridicolo''. Su come votera' Forza Italia ''abbiamo convocato per giovedi' una riunione dei gruppi di Camera, Senato ed Europarlamento per discuterne laicamente, democraticamente e lealmente con Berlusconi'', assicura Brunetta.

Riguardo a quello che sembra essere un forte dualismo sulle riforme con Verdini Brunetta spiega che ''entrambi guardiamo al merito ed entrambi avremo modo di esporre le nostre argomentazioni. Io dico sin dal primo giorno che questo tipo di rapporto con Renzi - per cui siamo nella maggioranza costituente sulle riforme ma all'opposizione sul resto - e' una contraddizione in termini e i risultati elettorali che ci hanno penalizzato oltre che alla violenza antidemocratica su Berlusconi - dice Brunetta - sono in gran parte dovuti al fatto che la gente non ci ha capito, ci ha buttato addosso il non essere ne' carne ne' pesce. Questa contraddizione va risolta. D'altra parte decideremo in base all'interesse del Paese come nel 2005, quando approvammo una riforma costituzionale piu' seria, completa e responsabile dei prodotti renziani scritti con i piedi''. red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari