lunedì 05 dicembre | 09:31
pubblicato il 23/mag/2013 17:19

Riforme: Bressa (Pd), porre fine a disfunzioni bicameralismo perfetto

Riforme: Bressa (Pd), porre fine a disfunzioni bicameralismo perfetto

(ASCA) - Roma, 23 mag - ''Non e' una corsia preferenziale, ma una modalita' di lavoro che prevede che le due commissioni affari costituzionali di Camera e Senato vengano investite del compito di elaborare che verranno votate dal parlamento.

Tutto interno all'articolo 138 della costituzione''. Lo afferma Gianclaudio Bressa, Pd, rispondendo a Radio 24 sulla corsia preferenziale per le riforme. Ma il partito democratico cosa pensa, cosa vuole? ''Sono trent'anni che stiamo parlando di riforme, trent'anni che stiamo cercando di dare al Governo piu' potere in un quadro strettissimo con il parlamento. L'altro grande problema e' il bicameralismo perfetto, fonte di disfunzione, ripetizione per due volte della stessa procedura legislativa senza che abbia un significato pratico''. Sulla riforma elettorale Bressa conclude a Radio 24: ''La notizia e' che il parlamento entro il 31 luglio approvera' una nuova legge elettorale anticipando il giudizio della corte costituzionale''. com-ceg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari