martedì 28 febbraio | 13:38
pubblicato il 08/ago/2014 13:22

Riforme: Boschi, soddisfatti risultato. Spiace per chi uscito da Aula

(ASCA) - Roma, 8 ago 2014 - ''Oggi e' un primo passaggio fondamentale, sono stati quattro mesi impegnativi. Mi sembra che possiamo essere tutti soddisfatti: e' un primo segnale importante della voglia di cambiare del Paese e della capacita' di rispettare gli impegni presi con i cittadini''.

E' la dichiarazione rilasciata dal ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi, dopo il via libera dell'Aula del Senato al ddl che modifica la Costituzione. Avere approvato le riforme ''entro la sospensione feriale e' stato possibile grazie al lavoro dei senatori e di tutta la struttura del Senato. Anche nei momenti piu' complicati non e' venuta meno la determinazione''. Dispiacere e' stato invece espresso dal ministro ''per chi ha abbandonato l'Aula in un confronto democratico'': ''Il dissenso - ha concluso - si puo' esprimere senza uscire. Ma la maggioranza e' stata ampia e quindi siamo soddisfatti di questo risultato''.

sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Pd
Orlando: non si può ridurre scissione Pd a manovra di D'Alema
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech