lunedì 20 febbraio | 19:23
pubblicato il 22/apr/2014 09:07

Riforme: Boschi, Senato non eletto fu idea Ulivo. Chiti ci ripensi

Riforme: Boschi, Senato non eletto fu idea Ulivo. Chiti ci ripensi

(ASCA) - Roma, 22 apr 2014 - Il ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi, in un'intervista al quotidiano 'la Repubblica' ricorda alla minoranza del Pd che il progetto di un Senato non elettivo venne lanciato dall'Ulivo e sollecita il ritiro del testo di riforma della Senato, alternativo a quello del goveno, che porta la firma di Vannino chiti. ''Avevo 15 anni quando l'Ulivo mise nelle sue tesi, l'idea di un Senato non elettivo, sul modello tedesco - afferma Boschi -. Nessuno grido' allo scandalo. Da ministro delle riforme, Chiti confesso 'in Parlamento di preferire l'ipotesi di un Senato eletto ma indico' come alternativa la soluzione tedesca. No vedo come possa appellarsi a un caso di coscienza. Se non aveva dubbi allora, non puo' averli oggi''.

Boschi quindi ribadisce che la riforma deve essere approvata entro il 25 maggio ''per essere credibili negli incontri europei fissati subito dopo''. red-sgr/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia