martedì 17 gennaio | 19:02
pubblicato il 09/lug/2014 12:46

Riforme: Bonanni, ciascuno le vuole aggiustare secondo propri desideri

(ASCA) - Mogliano Veneto (TV), 9 lug 2014 - ''Ciascuno se le vuole aggiustare secondo i propri desiderata e le proprie competenze''. Cosi' il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, risponde alle domande dei giornalisti in merito al percorso di riforme istituzionali intrapreso dal Parlamento. Bonanni ha aggiunto che ''finche' non c'e' una sintesi che riguardi il bene del paese difficilmente avremo un quadro nuovo''.

Per il segretario della Cisl ''la cosa buona e' riportare a ordine le questioni essenziali, facendo saltare il titolo quinto della Costituzione e riportando a ordine le vicende che riguardano le attivita' piu' importanti, le quali possono essere gestite solo a livello nazionale. Finisce la questione dei poteri concorrenti - ha infine concluso - e questo noi lo valutiamo con grandissima soddisfazione''.

fdm/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa