domenica 11 dicembre | 13:04
pubblicato il 09/lug/2014 12:46

Riforme: Bonanni, ciascuno le vuole aggiustare secondo propri desideri

(ASCA) - Mogliano Veneto (TV), 9 lug 2014 - ''Ciascuno se le vuole aggiustare secondo i propri desiderata e le proprie competenze''. Cosi' il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, risponde alle domande dei giornalisti in merito al percorso di riforme istituzionali intrapreso dal Parlamento. Bonanni ha aggiunto che ''finche' non c'e' una sintesi che riguardi il bene del paese difficilmente avremo un quadro nuovo''.

Per il segretario della Cisl ''la cosa buona e' riportare a ordine le questioni essenziali, facendo saltare il titolo quinto della Costituzione e riportando a ordine le vicende che riguardano le attivita' piu' importanti, le quali possono essere gestite solo a livello nazionale. Finisce la questione dei poteri concorrenti - ha infine concluso - e questo noi lo valutiamo con grandissima soddisfazione''.

fdm/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Mattarella e Renzi consultano, alle 18 l'indicazione Pd al Colle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina