martedì 24 gennaio | 00:56
pubblicato il 18/mar/2014 17:11

Riforme: 2/4 Consiglio regionale Basilicata riunito ddl Titolo V

Riforme: 2/4 Consiglio regionale Basilicata riunito ddl Titolo V

(ASCA) - Potenza, 18 mar 2014 - Si riuniranno contemporaneamente mercoledi' due aprile i consigli regionali al fine di esaminare le proposte di riforma del bicameralismo e del Titolo V della Costituzione presentate dal Governo. Fra questi anche il Consiglio regionale della Basilicata che - riferisce una nota - prevede l'approvazione di una risoluzione a conclusione dei lavori.

Alla base della discussione sulle riforme che impegnera' i consigli regionali vi e' un documento della Conferenza dei presidenti delle Assemblee legislative regionali nel quale viene ribadito il ruolo fondamentale delle regioni nella ridefinizione dei livelli territoriali di governo.

''Le Assemblee legislative regionali devono essere protagoniste del cambiamento, che deve riguardare nel suo insieme la funzionalita', l'organizzazione ed i costi di tutto il sistema pubblico, cioe' dello Stato'', afferma il presidente del consiglio regionale lucano, Piero Lacorazza. ''Accettare la sfida delle riforme - prosegue - significa costruire un nuovo patto fra i diversi livelli istituzionali, che privilegi gli interessi reali dei cittadini e delle imprese: e' per risolvere i loro problemi che occorre ridefinire quali e quanti livelli istituzionali dovranno esistere in futuro. Ma partendo dal basso, cioe' dall'attenzione alle istituzioni di prossimita', che incontrano tutti i giorni i cittadini e conoscono i problemi della comunita', fino alla necessita' di semplificare e di rendere piu' trasparenti i procedimenti e di diminuire i costi. In questo senso continueremo ad operare anche in Consiglio regionale, dove ci apprestiamo ad approvare nuove misure condivise con tutti i consiglieri per garantire un migliore funzionamento dell'Assemblea e procedure piu' trasparenti'', conclude Lacorazza.

com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4