venerdì 20 gennaio | 02:43
pubblicato il 07/lug/2014 13:54

Riforme: 'dissidenti' preparano lettera a Grasso, rinviare approdo Aula

(ASCA) - Roma, 7 lug 2014 - I senatori che si battono contro il Senato non elettivo previsto dal ddl di riforma costituzionale del governo stanno preparando un appello scritto al presidente del Senato, Pietro Grasso, affinche' rinvii l'approdo in aula del testo previsto per mercoledi' 9 luglio. Lo rendono noto nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Madama in cui ricordano che la commissione Affari Costituzionali, convocata domani alle 8.30, deve ancora affrontare nodi quali la composizione del nuovo Senato e tutta la riforma del Titolo V.

''Abbiamo gia' chiesto a Grasso - ha spiegato Loredana De Petris di Sel - come gruppo Misto insieme al Movimento 5 Stelle di lasciare tra l'approvazione del testo in commissione e l'approdo in aula un tempo congruo di valutazione di almeno una settimana. Ora ci attiveremo per raccogliere le firme sotto un appello scritto''.

Il senatore del Pd Paolo Corsini ha ricordato che insieme ai senatori Mario Mauro (Pi) e Nerina Dirindin (Pd) sono gia' stati da Grasso ''a sottoporgli il problema. Anche se la capigruppo ha fissato una data per l'aula, Grasso ha la responsabilita' diretta di garantire i tempi di valutazione di un testo uscito dalla commissione affinche' si possano formulare emendamenti''.

''Siamo in fase di revisione costituzionale - ha insistito De Petris - non comprendiamo la scadenza che leggiamo sui giornali del 16 luglio, la prima riunione europea del semestre italiano. Lanceremo un appello anche a livello europeo di costituzionalisti che mettera' in luce le parti preoccupanti di questa riforma''.

pol/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale