giovedì 08 dicembre | 01:40
pubblicato il 12/nov/2014 20:31

Riforma PA, Madia: a breve inizieremo discussione su emendamenti

Il ministro: riforma divisa in due fasi, ora siamo al cuore

Riforma PA, Madia: a breve inizieremo discussione su emendamenti

Roma, (askanews) - "La riforma della Pa è divisa in due fasi: la prima con un decreto legge che è stato già convertito ed è già legge dello Stato e che ha avuto l'esito che dal primo settembre i permessi e i distacchi sindacali sono stati dimezzati. Così come c'è un tetto nelle retribuzioni che è già operativo: oggi nella Pa non si può guadagnare più di 140mila euro. Poi, la seconda parte, c'è il cuore della riforma che è un disegno di legge che stiamo discutendo in Commissione Affari Costituzionali in Senato sono stati presentati gli emendamenti e spero che a breve inizieremo a discutere e votare questi emendamenti". E' quanto ha spiegato il ministro per la Semplificazione e la Pubblica amministrazione, Marianna Madia, intervenuta alla presentazione del libro di Francesco Delzio, "Opzione Zero" (edizione Rubbettino).

Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni