mercoledì 22 febbraio | 09:50
pubblicato il 12/nov/2014 20:31

Riforma PA, Madia: a breve inizieremo discussione su emendamenti

Il ministro: riforma divisa in due fasi, ora siamo al cuore

Riforma PA, Madia: a breve inizieremo discussione su emendamenti

Roma, (askanews) - "La riforma della Pa è divisa in due fasi: la prima con un decreto legge che è stato già convertito ed è già legge dello Stato e che ha avuto l'esito che dal primo settembre i permessi e i distacchi sindacali sono stati dimezzati. Così come c'è un tetto nelle retribuzioni che è già operativo: oggi nella Pa non si può guadagnare più di 140mila euro. Poi, la seconda parte, c'è il cuore della riforma che è un disegno di legge che stiamo discutendo in Commissione Affari Costituzionali in Senato sono stati presentati gli emendamenti e spero che a breve inizieremo a discutere e votare questi emendamenti". E' quanto ha spiegato il ministro per la Semplificazione e la Pubblica amministrazione, Marianna Madia, intervenuta alla presentazione del libro di Francesco Delzio, "Opzione Zero" (edizione Rubbettino).

Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%