domenica 22 gennaio | 14:21
pubblicato il 28/nov/2013 12:00

Riforma custodia cautelare, primo ok in commissione Camera

Ferranti: "Atto di civiltà. Ora accorciare i tempi del processo"

Riforma custodia cautelare, primo ok in commissione Camera

Roma, 28 nov. (askanews) - Primo via libera nella commissione Giustizia della Camera alla riforma della custodia cautelare. Oggi, riferisce una nota della presidente della commissione Donatella Ferranti (Pd) si sono infatti concluse le votazioni sugli emendamenti. Il testo, che sarà formalmente licenziato la prossima settimana dopo i pareri delle altre commissioni, approderà in aula il 9 dicembre. Soddisfatta Ferranti: "Si tratta - ha commentato - di un provvedimento che rappresenta una riforma strutturale che potrà anche incidere sul dramma del sovraffollamento carcerario, un provvedimento indispensabile per ripristinare una cultura delle cautele penali fondata sul pieno rispetto del principio costituzionale della presunzione di innocenza e sulla necessità di una valutazione, caso per caso e senza automatismi, delle misure più idonee a garantire le esigenze cautelari in attesa della sentenza". A giudizio di Ferranti, "le esigenze cautelari non devono mai essere applicate in funzione di anticipazione della pena: quello messo a punto in commissione è un testo equilibrato che, grazie allo sforzo di sintesi dei due relatori Rossomando (Pd) e Sarro (Fi) e all'apporto costruttivo di tutti i gruppi, riesce a contemperare il principio di una carcerazione preventiva come 'extrema ratio' con la necessità di tutelare le vittime e la sicurezza dei cittadini nei confronti dei gravi reati". La riforma delle misure cautelari, ha detto ancora l'esponente del Pd, "è un atto di civiltà, umano ancora prima che giuridico, dovuto. Che ora però dovrà accompagnarsi con riforme in grado di semplificare e accorciare i tempi del processo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4