mercoledì 18 gennaio | 23:38
pubblicato il 25/giu/2011 17:43

Rifiuti/Vendola:Subito stato emergenza Napoli,è problema Italia

de Magistris ha confidato in capacità istituzioni fare sistema

Rifiuti/Vendola:Subito stato emergenza Napoli,è problema Italia

Roma, 25 giu. (askanews) - "Il governo dovrebbe dichiarare lo stato di emergenza e consentire a chi deve trovare le soluzioni di operare con snellezza e tempestività. Credo che tutta Italia debba farsi carico di questo problema, non si immagini che torni solo la Puglia a prendersi questo carico". Lo ha affermato il Governatore della Puglia Nichi Vendola, leader di Sel, nel corso della registrazione di Sky TG24 L'intervista di Maria Latella, in onda domani alle 11.35 sul canale all news. "Quello che genera anche in me allarme - ha spiegato il governatore pugliese - è l'incapacità delle strutture preposte dal governo di gestire razionalmente il trasferimento dei rifiuti. La Puglia - ha ricordato- aveva firmato un protocollo d'intesa ma non posso chiedere ai cittadini pugliesi di prendere un prodotto che inquina. Ogni volta che dalla Campania giungevano camion con i rifiuti i Carabinieri e l'Arpa regionale sono stati costretti a respingerli". Sull'approccio del neo sindaco di Napoli al problema, Vendola ha invitato a dare "a de Magistris modo di prendere fiato, si è appena insediato e ha di fronte un problema che non è municipale ma un grande problema nazionale. La 'monnezza' in Campania è da molti anni è l'emblema di una situazione emergenziale a cui non si riesce a dare risposta. Forse - ha detto ancora - De Magistris immaginava una capacità immediata di fare sistema da parte delle altre istituzioni a cominciare dal governo centrale all'interno del quale c'è una spaccatura su di un problema che chiama in causa non la credibilità di un sindaco appena eletto ma la credibilità di un'intera classe dirigente nazionale". Poi, una volta di più, ha ricordato: "Vorrei che fosse chiaro a tutti i cittadini che una parte rilevante dei rifiuti del Nord finiscono al Sud e che oggi siamo colpiti nel cuore della nostra immagine, in una delle nostre capitali che è Napoli. Chiedo solidarietà anche nel rispetto della verità dei fatti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina