giovedì 23 febbraio | 12:41
pubblicato il 30/giu/2011 05:10

Rifiuti/ Prestigiacomo rompe indugi: oggi decreto in Cdm

Chiedo a Governo ok a emergenza Napoli e solidarietà nazionale

Rifiuti/ Prestigiacomo rompe indugi: oggi decreto in Cdm

Roma, 30 giu. (askanews) - Il ministro per l'Ambiente Stefania Prestigiacomo ha rotto gli indugi e oggi porterà all'approvazione del Consiglio dei ministri il decreto per il riconoscimento dell'emergenza a Napoli, sommersa dai rifiuti, nonostante la contrarietà della Lega. "La situazione di Napoli - ha annunciato Prestigiacomo- non consente rinvii. Proporrò al Consiglio dei Ministri un provvedimento per aiutare la Campania a superare questa fase di crisi che, se non adeguatamente fronteggiata, potrebbe innescare rischi per la salute pubblica. Siamo un Governo nazionale e dobbiamo farci carico dei problemi di tutto il paese. In questo caso occorre rendere possibile la solidarietà fra le Regioni, consentendo in via straordinaria, temporanea e controllata, il trasferimento dei rifiuti campani". Ma la Lega non intende dire sì a un decreto sui rifiuti che imponga alle regioni del Nord di accogliere quelli napoletani ha ribadito Bossi. Se in Consiglio dei ministri verrà presentato "non passa tranquillamente - ha affermato - noi siamo contrari". "C'è una sentenza del Tar del Lazio", ha ricordato Bossi facendo riferimento alla pronuncia che vieta il trasferimento dei rifiuti urbani in altre regioni. "Occorre - ha aggiunto - che Napoli tratti con ciascuna Regione. Io ho in mente una soluzione, un accordo con le Regioni limitrofe".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech