martedì 06 dicembre | 12:10
pubblicato il 17/ott/2013 10:02

Rifiuti: Nesci (M5S), Calabria commissariata, non si deve pagare Tares

(ASCA) - Roma, 17 ott - ''Su Tares e Trise, l'attuale e futura tassa sui rifiuti e servizi indivisibili, la deputata calabrese Dalila Nesci, del Movimento Cinque Stelle, vuole vederci chiaro''. E' quanto si legge in una nota.

''Soprattutto - spiega Nesci - per una regione come la Calabria, commissariata per 16 anni a causa dell'emergenza rifiuti ma ancora allo sbando totale, benche' lo Stato abbia speso piu' di un miliardo di euro''. La parlamentare ha depositato stamani una lunga interrogazione sulla Tares, di cui i cittadini stanno iniziando a pagare le rate. Sottolinea la deputata Cinque Stelle: ''Il punto diabolico e' nella legge, la quale prevede che con la Tares i comuni coprano il 100% del costo dello smaltimento. E' una cosa pazzesca, i cittadini dovranno cacciare sempre piu' soldi, per colpa di scelte perverse della politica, piegata alle lobby europee''.

Nesci precisa: ''L'inganno sta nel fatto che lo Stato sta versando 90 miliardi di euro per la stabilizzazione finanziaria imposta dall'Europa. Cio' significa che davvero non ha piu' un centesimo, per cui chiede ai comuni di pagare tutto, aumentando vertiginosamente i tributi locali''. ''Per causa di questo sistema di prestiti, che nessuno sa se e come rientreranno, lo Stato non ha piu' risorse per la spazzatura e fra poco manco per gli stipendi pubblici''.

Conclude Nesci: ''Al presidente del Consiglio Letta e al ministro dell'Economia Saccomanni ho chiesto risposte precise. Fino a quando credono che possiamo campare cosi'? Vogliono addossare ai calabresi la responsabilita' degli sprechi del commissariamento o ritengono di dover rivedere la Tares e la futura Trise, sulla base della realta'? Oggi le persone non ha piu' nemmeno le lacrime per piangere'', conclude Nesci.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
All'Osservatorio Inaf di Roma l'Universo visto da Enrico Benaglia
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari