mercoledì 18 gennaio | 01:12
pubblicato il 29/gen/2013 17:38

Rifiuti: Boccali, ritirare rinvio pagamento Tares

(ASCA) - Roma, 29 gen - ''Spero che non si siano resi conto di quello che hanno fatto, e che pertanto pongano rimedio il piu' presto possibile''. E' quasi senza parole il sindaco di Perugia e delegato Anci alla Protezione civile, Wladimiro Boccali, che commenta cosi' al sito Anci la decisione del governo di rinviare a luglio il pagamento della prima rata della Tares, la nuova tariffa sui servizi di igiene urbana.

Il presidente dell'Anci, Graziano Delrio, ha gia' scritto una lettera al sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Antonio Catricala', chiedendo proprio che questo provvedimento sia ritirato.

''Non riusciamo a comprenderne la motivazione - prosegue Boccali - e dovranno spiegarci come faremo a pagare la aziende che assicurano l'igiene urbana da gennaio a luglio.

Con questo provvedimento si rischia di far saltare le aziende, si rischia un'emergenza rifiuti in tutto il Paese, perche' gli stipendi non potranno piu' essere pagati. I Comuni - prosegue il sindaco - non hanno certo le risorse per far fronte a questa situazione, e quelle aziende che dovessero ottenere prestiti dalle banche si troverebbero a dover sostenere costi molto alti''.

Ne' puo' valere, spiega Boccali, la presentazione del rinvio come una boccata d'ossigeno per i cittadini, che non pagheranno fino a luglio: ''Questo tipo di impostazione e' vagamente demagogica, perche' i cittadini dovranno pagare esattamente la stessa cifra, solo dividendola in due rate invece che in quattro''.

Per questo, conclude Boccali, ''l'accoglimento della richiesta dell'Anci dev'essere un obbligo: serve un provvedimento d'urgenza''. com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa