venerdì 20 gennaio | 15:49
pubblicato il 05/feb/2014 19:00

Rifiuti: Anci a Orlando, per Raee inserire principio 'chi inquina paga'

Rifiuti: Anci a Orlando, per Raee inserire principio 'chi inquina paga'

(ASCA)- Roma, 5 feb 2014 - ''Favorire politiche di risparmio delle risorse e una equa ripartizione dei costi di gestione, secondo il principio europeo del ''chi inquina paga''', introducendo '''in maniera coerente il principio di responsabilita' estesa del produttore nello schema di decreto legislativo di attuazione della direttiva 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche''. E' quanto chiede il presidente dell'Anci, Piero Fassino, in una missiva inviata al ministro dell'Ambiente, Andrea Orlando e, per conoscenza, ai ministri dello Sviluppo economico e degli Affari regionali, Flavio Zanonato e Graziano Delrio.

'''Rispetto a questa particolare categoria di rifiuti - scrive tra l'altro Fassino - il sistema gia' posto in essere consentirebbe di applicare in maniera snella e coerente norme capaci di alleviare i costi a carico del sistema pubblico di gestione dei rifiuti urbani, responsabilizzando cosi' consumatori e produttori di beni, affinche' non gravi sulla collettivita' e sulla finanza locale il costo di una specifica propensione al consumo. Il meccanismo rappresenterebbe anche una importante e lungimirante forma di sperimentazione di un sistema da riproporre in altri ambiti, anche in considerazione dell'imminente rivisitazione degli obiettivi di riciclo e di recupero dei rifiuti da parte del legislatore europeo'', conclude il rpesidente dell'Anci.

com-stt/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Governo
Prodi da Gentiloni a Palazzo Chigi, incontro di un'ora
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"