martedì 24 gennaio | 08:09
pubblicato il 21/nov/2013 17:49

Ricerca: Crui, tagli per 1 mld di euro. Persi 10mila ricercatori

Ricerca: Crui, tagli per 1 mld di euro. Persi 10mila ricercatori

(ASCA) - Roma, 21 nov - ''L'anno in corso e' caratterizzato da un taglio drammatico dei fondi agli atenei statali e non statali di quasi un miliardo sui circa 7,5 disponibili solo quattro anni fa. Inoltre, negli ultimi anni, sono solo 2.000 i nuovi ricercatori a tempo determinato a fronte dei 12.000 ricercatori che hanno lasciato gli atenei, con l'aggravante di un turn over 2013 che ha messo in ginocchio molte Universita', impedendo ogni razionale programmazione e sviluppo. Tale circostanza limitera' sempre di piu' il livello di competitivita' del sistema universitario italiano a livello europeo ed internazionale''. E' quanto scrive il presidente della Crui (Conferenza dei rettori delle universita' italiane) Stefano Paleari, in una missiva inviata al presidente del consiglio, Letta e al ministro dell'universita', Carrozza.

Nella lettera, Paleari ricorda che la Crui ''da' atto al governo di aver inserito nel disegno di legge di Stabilita' quanto necessario per evitare che ai tagli raggiunti nel 2013 se ne aggiungano altri nel 2014, sebbene la progressiva riduzione dei fondi abbia di fatto chiuso l'accesso delle Universita' ai giovani meritevoli, pregiudicando il diritto allo studio, il futuro delle nuove generazioni e le loro aspirazioni di alta formazione''. Gia' nella precedente lettera del 26 settembre, la Crui segnalava quattro tematiche generali di intervento (autonomia responsabile, semplificazione, competitivita', modello di finanziamento) e formulava due ulteriori ed urgenti proposte relative alle prospettive dei giovani studiosi ed alla promozione del merito.

Infine, il presidente dei rettori ricorda che ''l'impossibilita' di riconoscere la premialita' agli atenei virtuosi nella ricerca mina la credibilita' di tutto il sistema e vanifica lo sforzo fatto per raggiungere una valutazione di merito. Questo non e' piu' sopportabile da parte delle Universita' italiane, gia' provate da anni di tagli e di chiusura alle giovani generazioni''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4