lunedì 05 dicembre | 15:34
pubblicato il 10/dic/2013 12:00

Renzi,agenda full time da sindaco-leader Pd,doppio ruolo procede

Anche oggi pendolare Firenze-Roma, prima Giunta e poi Gruppi Pd

Renzi,agenda full time da sindaco-leader Pd,doppio ruolo procede

Firenze, 10 dic. (askanews) - Sicuramente i più frastornati restano i suoi collaboratori e i media al seguito. Ma a Matteo Renzi, abituato sin da ragazzo a ritmi stakanovisti, i chilometri da coprire e gli orari da rispettare per mantenere gli impegni da sindaco di Firenze e da segretario del Partito democratico non sembrano proprio un problema. Dopo la presentazione della segreteria di ieri e la vittoria di domenica, Renzi è tornato oggi a fare il sindaco: stamani ha visitato i ragazzi della scuola primaria Bechi, a Ponte a Greve, periferia della città. Una consuetudine, quella del giro nelle scuole, che rispetta quasi ogni settimana da quando è stato eletto sindaco. Poi di corsa a Palazzo Vecchio, per presiedere la giunta nella Sala degli Otto, dove oltre alle delibere da approvare lo aspettavano anche due bottiglie di champagne per festeggiare l'elezione a segretario, con bicchieri di plastica color viola-Fiorentina. Poi in serata di nuovo a Roma, dove stasera è prevista un'intervista con Ballarò e la partecipazione alla riunione dei gruppi parlamentari. Domattina alle 7.30 al Nazareno sarà alla prima riunione della segreteria, e poi via di nuovo a Firenze. A quanto pare Renzi non sembra spaventato dal doppio incarico e dal surplus di lavoro che lo attende. E anche nella veste di segretario, trapela qualcosa del suo ruolo fin qui svolto come sindaco: il parallelo tra la composizione della segreteria e della giunta è d'obbligo, dato che entrambe hanno una larghissima rappresentanza femminile. Scontato, quindi, che a Roma Renzi porti molto dell'esperienza maturata fin qui come sindaco di Firenze. Insomma, guai, ne è convinto Renzi, a far passare il messaggio che le due cariche siano incompatibili: al contrario, per il rottamatore, in questo momento almeno sono "assolutamente completamentari"

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari