venerdì 09 dicembre | 17:00
pubblicato il 04/gen/2016 09:10

Renzi: visto "Quo vado?", con Zalone ho riso dall'inizio alla fine

"Ma fanno sorridere professionisti radical chic, ora lo osannano"

Renzi: visto "Quo vado?", con Zalone ho riso dall'inizio alla fine

Roma, 4 gen. (askanews) - Matteo Renzi ha visto "Quo vado?", il nuovo film di Checco Zalone, grande successo del nuovo anno, argomento di discussione per il pubblico e i critici che gli viene sottoposto in una intervista con il quotidiano La Stampa: "Sì, con i miei figli, che conoscono a memoria tutte le battute dei suoi film. Io - racconta - ho riso dall'inizio alla fine".

Quanto al dibattito suscitato dalla pellicola, "sorrido - commenta il presidente del Consiglio - di fronte a certi cambi di atteggiamento: fino a ieri era un reietto, volgare, snobbato da certi intellettuali. Non entro nel dibattito. Dico che Zalone è un uomo molto intelligente, e che l'operazione di lancio del film è un capolavoro, geniale. In sala c'era gente normale, che si è divertita. E i professionisti del radical-chic, che ora lo osannano dopo averlo ignorato o detestato, mi fanno soltanto sorridere".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina