domenica 26 febbraio | 20:48
pubblicato il 13/ott/2014 19:27

Renzi visita stabilimenti Dalmine, operai Fiom lo contestano

Duri slogan contro il premier: "mafioso senza voti,ammazzati"

Renzi visita stabilimenti Dalmine, operai Fiom lo contestano

Dalmine (Bergamo), 13 ott. (askanews) - È durata circa 45 minuti la visita del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, agli stabilimenti Tenaris Dalmine, in provincia di Bergamo. Il premier è stato contestato al suo arrivo da una cinquantina di operai dell'azienda siderurgica che hanno lanciato duri slogan contro il premier: "Mafioso, senza voti, Renzi ammazzati". Il presidente del Consiglio ha incontrato i dirigenti dell'azienda a porte chiuse prima di lasciare, a bordo della sua scorta, la sede della Tenaris, attorno alle 19.15.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech