lunedì 20 febbraio | 13:07
pubblicato il 14/apr/2015 19:13

Renzi visita Salone Mobile tra battute, strette di mano e selfie

Agli imprenditori del settore: confermiamo interventi stabilità

Renzi visita Salone Mobile tra battute, strette di mano e selfie

Milano (askanews) E' durata circa 40 minuti la visita del presidente del consiglio Matteo Renzi al Salone del Mobile di Milano, nel polo fieristico di Rho Pero, in compagnia del presidente di Federlegno Roberto Snaidero. Il premier ha scambiato battute e strette di mano con visitatori ed espositori, per poi concedersi gli immancabili selfie con alcuni simpatizzanti. Durante il discorso ufficiale, Renzi si è rivolto agli imprenditori del settore. "Prendo un impegno - ha detto il premier - senza fare un tavolo con voi: gli interventi di stabilità che servono noi siamo pronti a confermarli e, per quanto possibile, a estenderli".

Uscendo da uno stand Renzi ha poi incontrato un visitatore che gli ha chiesto di "darsi da fare" e il premier lo ha rassicurato. Infine ha acquistato un catalogo del Salone e ha lasciato 10 euro di resto come mancia alle hostess che glielo hanno venduto.

Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia