sabato 10 dicembre | 12:46
pubblicato il 10/mar/2015 20:59

Renzi vede Giannini: confermato ddl su scuola, l'ok giovedì

Nel governo sicuri: ci sono tempi per risposta seria a precari

Renzi vede Giannini: confermato ddl su scuola, l'ok giovedì

Roma, 10 mar. (askanews) - Il lungo faccia a faccia tra Matteo Renzi e Stefania Giannini sblocca gli ultimi ostacoli sul cammino della riforma della scuola: dopo i due rinvii dell'approvazione in Consiglio dei ministri, viene confermato che giovedì sarà licenziato il testo, e nella forma del disegno di legge. Lo riferiscono fonti di governo, che assicurano ancora una volta come - anche con lo strumento del ddl - ci sono i tempi per "dare una risposta importante al precariato", con le assunzioni previste e già finanziate con la legge di stabilità.

Nel merito, da viale Trastevere spiegano: "l'autonomia diventa lo strumento chiave per aprire la scuola anche di pomeriggio", irrobustendo il legame con il territorio. E "la figura del preside sarà centrale per costruire il progetto formativo delle scuole".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina