venerdì 09 dicembre | 18:24
pubblicato il 10/dic/2015 15:54

Renzi: Ue non fa ciò che deve, si lava coscienza sui migranti

Leader europei strillano dopo tragedia e poi si nascondono

Renzi: Ue non fa ciò che deve, si lava coscienza sui migranti

Roma (askanews) - Sul tema dei migranti "l'Europa non sta facendo tutto quello che deve fare". Lo ha detto il premier Matteo Renzi presentando a palazzo Chigi un'iniziativa benefica di Enel che ha donato 500mila euro all'Alto commissariato per i rifugiati Onu a favore dell'istruzione dei bambini siriani. "Noi abbiamo iniziato il nostro lavoro, aperto gli hotspot, abbiamo cinque hotspot da realizzare e li realizzeremo tutti - ha argomentato il premier - non c'è ancora il processo di relocation, non è ancora matura la consapevolezza che questo tema è un tema sul quale l'Italia non ha bisgono di aiuto dall'Europa, è l'Europa che ha bisogno di capire se essere sé stessa o vuole tradire i propri ideali".

"Non basta lavarsi al coscienza dando un po' di soldi a qualche paese" ha concluso Renzi.

Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina