martedì 24 gennaio | 12:57
pubblicato il 17/lug/2014 19:14

Renzi tiene aperta porta a M5S, ma avverte: "No diktat"

L'incontro in diretta streaming sulle riforme

Renzi tiene aperta porta a M5S, ma avverte: "No diktat"

Roma, 17 lug. (askanews) - Tante aperture, parecchi battibecchi, ma nessun impegno concreto: il nuovo faccia a faccia tra Pd e M5s sulle riforme trasmesso in streaming finisce ancora in maniera interlocutoria. Con Matteo Renzi che prova a inchiodare i grillini al tavolo del confronto e la delegazione M5s che cerca, invano, di spingere i democratici ad abbandonare la piattaforma disegnata insieme a Fi. Renzi, per tutta la durata del confronto, ha cercato di dare una versione ottimista della situazione. "Tra la nostraproposta e la vostra non c'è il Rio delle Amazzoni, c'è un ruscello che non è detto che riusciremo a colmare, lo vedremo". "Noi - aggiunge Renzi - siamo pronti a discutere di tutto a condizione di coinvolgere anche gli altri. Perché se non arriviamo ad una situazione condivisa, siamo punto e a capo", ha concluso il premier. Segnali di apertura anche da M5S con Luigi Di Maio che nonostante il "disaccordo su tanti punti" ha visto anche punti di convergenza. Aperture su doppio turno di lista, immunità e sanità. Le preferenze rimangono uno scoglio.

Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
L.elettorale
L.elettorale, Grasso: riforma dovrà attendere motivazioni Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4