giovedì 08 dicembre | 22:04
pubblicato il 26/ott/2015 16:41

Renzi: svolta in lotta all'evasione arrivata con l'innovazione

"Per anni solo convegni, con semplicità raggiunti risultati"

Renzi: svolta in lotta all'evasione arrivata con l'innovazione

Roma, 26 ott. (askanews) - "In Italia per anni si sono fatti convegni e discussioni, sul combattere l'evasione e ridurre il peso tasse. E poi non siamo riusciti a fare un buon lavoro. Nell'ultimo anno e mezzo la svolta non l'ha data il governo, ma l'innovazione tecnologica, che può cambiare il fisco". Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, che nel suo intervento al business forum organizzato a Lima durante la visita di Stato in Perù ha difeso l'approccio del governo alla lotta all'evasione.

L'esempio portato da Renzi è la dichiarazione precompilata: "Soltanto nell'ultima settimana abbiamo trovato 220mila nostri connazionali che si erano dimenticati di pagare le tasse. Ci è bastato un click per dire 'scusate, potete pagarle?': un click, non la faccia feroce". Dunque, è la sintesi di Renzi, "un Paese semplice raggiunge risultati migliori".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni