giovedì 19 gennaio | 01:31
pubblicato il 22/feb/2016 10:37

Renzi: sulle unioni civili serve accordo per chiudere velocemente

Ci mancano 49 voti, vanno trovati: vedremo come

Renzi: sulle unioni civili serve accordo per chiudere velocemente

Roma, 22 feb. (askanews) - Sulle stepchild adoption "continuo a pensare che non possano esserci bambini di serie A e di serie B". E tuttavia Matteo Renzi non risponde - in conferenza stampa alla stampa estera - all'esplicita domanda se le adozioni verranno stralciate dal ddl Cirinnà che mercoledì torna all'esame del Senato. Ma il premier ribadisce: "Al momento non c'è una legge neanche sulle unioni civili, pensiamo sia arrivato il momento di mettere la parola fine a questo costante e lungo rinvio. Siamo dell'idea che si debba chiudere e velocemente".

Il fatto è che "c'è un piccolo inconveniente: il Pd non ha vinto le ultime elezioni, e al Senato siamo 112 contro 208. Di conseguenza serve l'accordo di qualcun altro e non basta un solo partito. C'era una prova d'intesa col M5s che venti minuti prima di votare l'emendamento Marcucci si è tirato indietro. Si dice che cambiare idea è segno di intelligenza, allora loro sono dei geni assoluti perchè hanno cambiato idea costantemente".

"Oggi - dice ancora Renzi - il problema che mi preoccupa è che non si vada avanti da nessuna parte. Di conseguenza ho detto che sia con la strada di un emendamento del governo o sia con la strada di un accordo parlamentare, dobbiamo fare questa legge e senza che la strategia del rinvio copisca ancora. Vediamo domani alla riunione del gruppo Pd, spero che nell'arco di qualche giorno si possa chiudere la partita in Senato. Non si tratta di concedere qualcosa, ma dobbiamo arrivare a 161. Siamo 112 e via via che si tirano indietro gli altri, con qualcuno questo accordo va fatto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina