sabato 25 febbraio | 10:24
pubblicato il 05/mag/2015 18:29

Renzi: sulle riforme non molliamo, facciamo sul serio

Sull'Italicum abbiamo rischiato di andare a casa

Renzi: sulle riforme non molliamo, facciamo sul serio

Rovereto (TN), 5 mag. (askanews) - "Possono fare quello che credono, dirci quel che vogliono, ma non molliamo di un millimetro". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, a Rovereto per un incontro elettorale. "In questi giorni abbiamo rischiato di andare a casa, non so neanche se definirlo un rischio perchè adesso è arrivato il momento di vedere se si fa una cosa sul serio o no. Questo è un punto fondamentale per chi governa".

"Le riforme si fanno perchè la politica torni a essere una cosa seria", ha aggiunto Renzi insistendo: "Aiutateci a non lasciarla in mano a chi pensa che sia solo sistemazione di poltrone. Le riforme sono indice, simbolo e segnale che la politica è una cosa seria".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech