giovedì 23 febbraio | 22:52
pubblicato il 23/dic/2014 08:34

Renzi: sulle partite Iva presto intervento correttivo

Giovani professionisti penalizzati dalla manovra

Renzi: sulle partite Iva presto intervento correttivo

Roma, 23 dic. (askanews) - "Non possiamo non inserire nei prossimi mesi un provvedimento ad hoc per i giovani professionisti che hanno meno vantaggi di tutti, un intervento correttivo è sacrosanto e mi assumo la responsabilità di farlo nei prossimi mesi". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, a Rtl102,5 a proposito delle critiche delle partite Iva alla legge di stabilità.

"La legge di stabilità è profondamente innovativa - ha premesso Renzi -, ma ha un punto problematico sulle partite Iva: abbiamo ridotto a questo settore le tasse di circa un miliardo, per circa un milione di persone, ma il meccanismo fatto in modo coerente dal punto di vista tecnico, ha un effetto che fa molto arrabbiare i giovani professionisti perchè nella suddivisione di questi soldi commercianti e artigiani sono molto aiutati mentre il giovane avvocato o il giovane architetto ha difficoltà perché vengono aumentati i contributi sociali".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech