venerdì 09 dicembre | 16:33
pubblicato il 24/set/2016 16:12

Renzi sull'Ue: l'Italia rispetta le regole lo facciano tutti

"Finiti gli egoismi, se qualcuno pensa d'intimorirci sbaglia"

Renzi sull'Ue: l'Italia rispetta le regole lo facciano tutti

Prato (askanews) - "Se qualcuno pensa che dopo tre terremoti in 7 anni, io faccio una legge di stabilità che non consente ai sindaci di fare ai sindaci gli adeguamenti sismici delle scuole, non ha capito cosa è l'Italia. Se pensa che non rispetti le regole non sanno cosa è l'Italia. Le regole le devono rispettare

tutti anche chi come la Germania ha un surplis commerciale di 90

milioni di euro, che non sono stati investiti. È finita l'era degli egoismi in Europa, le regole le devono rispettare tutti".

Lo ha detto il premier Matteo Renzi parlando al teatro Metastasio di Prato, commentando il vertice europeo di mercoledì prossimo a Berlino tra Juncker, Merkel e Hollande, al quale l'Italia non è stata invitata.

"Se qualcuno pensa di intimorire me ha sbagliato persona - ha detto renzi - ma se pensano di intimorire l'Italia non sanno cos'è l'italia e noi gliela faremo vedere con molta calma".

Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Morto a 95 anni John Glenn, il primo austronauta Usa in orbita
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina