mercoledì 07 dicembre | 20:18
pubblicato il 04/apr/2016 18:03

Renzi: su referendum trivelle mia posizione è quella di Prodi

"Astensione legittima, tra noi cerchiamo di essere corretti"

Renzi: su referendum trivelle mia posizione è quella di Prodi

Roma, 4 apr. (askanews) - "La posizione del Pd è quella dei gruppi parlamentari" che "hanno votato" la legge su cui insiste il referendum abrogativo anti-trivelle; e "la mia posizione è quella di Romano Prodi, anzi un po meno dura visto che lui ha parlato di un 'suicidio'. E sono d'accordo che le royalties vadano sulle fonti alternative". Poi "chi oggi è favorevole a che si possano bloccare le concessioni, fa bene a votare sì. Chi pensa che invece sia uno spreco, può andare a votare no, o come prevede la Costituzione ha tutto il diritto di non andare a votare sperando che si non si raggiunga il quorum. La posizione dell'astensione per il mancato raggiungimento del quorum è

sacrosanta e legittima". Lo ha rivendicato il premier e segretario Pd Matteo Renzi, parlando alla Direzione Dem. E ai critici della minoranza interna ricorda: "L'astensione l'avete proposta anche voi al referendum del 2003. E' sbagliato non dirci la verità tra di noi, cerchiamo di essere corretti".

Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni