mercoledì 22 febbraio | 01:18
pubblicato il 04/mag/2015 11:07

Renzi: stasera l'Italicum è legge, avremo chiarezza e stabilità

Non approviamo riforme nuove ma necessarie, è tempo realizzarle

Renzi: stasera l'Italicum è legge, avremo chiarezza e stabilità

Milano, 4 mag. (askanews) - La riforma elettorale che "spero, penso e credo sarà approvata stasera dalla Camera" rappresenta "un grande elemento di chiarezza: gli elettori sceglieranno chi vince e governa e per il Paese sarà un punto di riferimento per la stabilità politica" in Europa. Lo ha sottolineato, fra l'altro, il premier Matteo Renzi nel suo intervento a Piazza Affari a Milano-

Renzi ha poi parlato della riforma Costituzionale che "metterà chiarezza nei rapporti fra Stato e Regioni e imporrà il dimagrimento di alcuni enti ormai inutili come ad esempio il Cnel".

"Il nostro Governo vuole realizzare un pacchetto di riforme non particolarmente nuovo: da tempo si parla di riforma del mercato del lavoro dove siamo impegnati a superare norme non più attuali, ma quanto sarebbe stata più efficace se l'avessimo fatta quando l'ha fatta la Germania di Schroeder?", si è chiesto Renzi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia