mercoledì 07 dicembre | 12:23
pubblicato il 13/mar/2014 09:18

Renzi: sindacato non si lamenti, manovra toglie tasse sul lavoro

Renzi: sindacato non  si lamenti, manovra toglie tasse sul lavoro

(ASCA) - Roma, 13 mar 2014 - ''Ci mancherebbe altro che il sindacato scioperasse per la prima manovra da non so quanti anni che mette soldi in busta-paga, anziche' toglierli! Questa e' la manovra piu' di sinistra degli ultimi tempi, per come intendo io la sinistra: non abbiamo fatto assistenza, abbiamo orientato l'intera manovra sull'obiettivo di togliere tasse sul lavoro senza aumentare la spesa pubblica, anzi tagliandola, facendo pagare un po' di piu' solo le rendite finanziarie, senza toccare i Bot. Lei conosce un sindacalista al mondo che si lamenterebbe?''. Lo afferma il presidente del Consiglio Matteo Renzi in un colloquio con il Corriere della Sera, rilanciando gli interventi annunciati ieri dopo il Consiglio dei Ministri e riferendosi alle resistenze alle misure approvate che potrebbero arrivare dal sindacato, in particolare dalla Cgil.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Federalberghi, Bocca: da ponte 8 dicembre segnale positivo
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni