lunedì 05 dicembre | 13:59
pubblicato il 20/ott/2014 16:29

Renzi: senza Pd vince populismo, abbiamo grande responsabilità

"L'alternativa a noi è o piazza xenofoba o movimento demagogico"

Renzi: senza Pd vince populismo, abbiamo grande responsabilità

Roma, 20 ott. (askanews) - "Parliamoci, ascoltiamoci, rispettiamoci, ma non siamo solo la maggioranza degli italiani: siamo l'unica speranza perchè l'Italia esca dalla palude e questo ci impone un surplus di responsabilità che non credo ci mancherà". E' l'appello finale al partito con cui Matteo Renzi chiude il suo intervento alla Direzione del Pd.

"Se non ci siamo noi - mette in chiaro il segretario democratico riferendosi da un lato alla destra di Lega e Casa Pound e dall'altro all'M5S - l'alternativa è la piazza talvolta xenofoba, o il populismo e la demagogia. E se non ci siamo noi non è che ci sarà qualcuno più rispettoso della democrazia interna, ma la vittoria di un fenomeno che rischia di incrinare le regole del gioco".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari