domenica 19 febbraio | 20:57
pubblicato il 09/apr/2014 12:00

Renzi: seminari Pd su riforme e lavoro, ma evitiamo bandierine

"Dobbiamo fare le riforme per essere ascoltati in Europa"

Renzi: seminari Pd su riforme e lavoro, ma evitiamo bandierine

Roma, 9 apr. (askanews) - Il Pd terrà due seminari su riforme e lavoro, anche se sulle questioni il partito ha già discusso, ma bisogna ricordare che non è il momento di "piantare bandierine" ma di realizzare riforme per poi "essere ascoltati al tavolo Ue". Lo ha detto il presidente del consiglio Matteo Renzi parlando alla direzione Pd: "Sia al ministro Poletti che al ministro Boschi ho chiesto di organizzare due seminari di approfondimento su lavoro e riforme. Su entrambe le questioni abbiamo chiesto il consenso a un modello durante le primarie e su entrambe la direzione ha votato e ci sono state assemblee di gruppi; credo che martedì si riunirà di nuovo l'assemblea dei senatori anche per valutare gli emendamenti". Ha aggiunto Renzi: "Ringrazio i senatori del Pd che stanno facendo un lavoro molto serio su queste tematiche, al netto di alcune posizioni naturalmente legittime e rispettabili". Il punto, ha spiegato il premier, è che "non stiamo facendo un esercizio retorico, ciascuno di noi ha la propria riforma nel cuore. Queste riforme si possono realizzare, si può lavorare, migliorare. Il grande vantaggio di questi mesi credo sia quello che il Pd sta dimostrando di avere un'idea e di costringere altri a seguire". Il premier ha concluso: "Non evoco la disciplina di partito alla quale più volte sono stato richiamato e alla quale mi sono sempre attenuto. Abbiamo fatto un percorso serio, credo nessuno di noi sia qui per mettere delle bandierine ma per cambiare l'Italia. E sappiamo quanto la possibilità di realizzare le riforme sia l'unica condizione per poter poi cambiare verso all'Europa. Se non arriviamo alla guida del semestre avendo iniziato a fare le riforme noi non saremo in grado di essere ascoltati al tavolo europeo. Siccome io voglio essere ascoltato al tavolo europeo. I due seminari sono due occasioni in cui mi piacerebbe che la direzione, gli amministratori locali, i professori, tutti quelli che voglion venire - nessuno di noi ce l'ha con i professori - possano dire la loro". "Q

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Il Pd avvia il congresso, direzione per fissare percorso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia