sabato 03 dicembre | 22:43
pubblicato il 15/giu/2015 16:46

Renzi: se Ue non agisce su immigrati è sconfitta per Europa

"Pronti a fare da soli"

Renzi: se Ue non agisce su immigrati è sconfitta per Europa

Roma, 15 giu. (askanews) - Se l'Ue non si farà carico dell'emergenza immigrazione sarà una "sconfitta per l'Europa" e le "prove muscolari di certi ministri di paesi amici" non aiutano. Lo ha detto Matteo Renzi parlando in conferenza stampa dopo il colloquio con il presidente messicano".

"Se l'Europa vuole essere l'Europa, ha il dovere di affrontare questo problema tutti insieme. Per noi questo è il piano A, la soluzione preferita, quella migliore". Dopodiché, "è del tutto evidente che l'atteggiamento muscolare che alcuni ministri di alcuni paesi amici stanno avendo va nella direzione esattamente opposta".

"Noi - ha aggiunto Renzi - pensiamo che l'Italia debba farsi carico di tante questioni, lo sta facendo. Ma contemporaneamente è ovvio, naturale, che si trovino soluzioni all'altezza dell'Europa. Se così non sarà faremo da soli, siamo in grado di affrontare il problema. Ma non sarebbe una sconfitta per l'Italia ma per l'Europa. Che senso ha un'Europa che ci dice tutto dei vincoli economici o di bilancio e lascia morire le persone o pensa di poter chiudere le frontiere?".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari